Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia - Sezione di Pisa

IPV6 Ready
Sei in > Home

INGV - Sezione di Pisa

L'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV) è un Ente Pubblico di Ricerca istituito con Decreto Legislativo n. 381, del 20/9/1999. L'Istituto opera nel settore della ricerca geofisica, vulcanologica e ambientale e si articola in dieci Sezioni Istituzionali e numerose sedi distribuite sul territorio nazionale.
La Sezione di Pisa dell'INGV è dedicata a due obiettivi fondamentali delle Scienze della Terra: 1) quantificare la dinamica dei processi geologici con il fine ultimo di capire le cause che li determinano e i meccanismi che li regolano, e 2) stimare la pericolosità degli stessi fenomeni al fine di contribuire alla mitigazione dei rischi naturali.
Questi due obiettivi principali sono perseguiti tramite indagini multidisciplinari che integrano studi geologici, petrologici e tettonici con ricerche di modellizzazione fisico-matematica e simulazione numerica dei processi.

In Evidenza

Locandina Bright 2015

25 Settembre 2015 - La Notte dei Ricercatori in Toscana

Dal 2005 in tutta Europa e dal 2012 in Toscana, il quarto venerdì di settembre è dedicato alla "Notte dei Ricercatori".
Come nella passata edizione, la Notte del 2015 è intitolata BRIGHT, a ricordare la "luce brillante" che la ricerca vuole gettare su ciò che è oscuro: la luce prodotta dalla curiosità, dalla tenacia, dalla volontà degli esseri umani di capire il mondo, di spingere i confini di ciò che si sa un po’ più in là.
Per ulteriori informazioni visita il sito www.bright2015.org

L'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia apre al pubblico la Sede di Pisa in via della Faggiola 35 il giorno 25 settembre 2015.

Segui l'evento su facebook
Segui l'evento su twitter
Programma INGV per BRIGHT
Sismografo

Rinnovato il Protocollo d'Intesa tra INGV - Unione dei comuni della Valdera

31 Luglio 2015
È stato rinnovato l'accordo tra l'INGV - Sezione di Pisa e l'Unione dei Comuni della Valdera, l'istituzione territoriale con sede a Pontedera. Il protocollo ha il fine di educare i cittadini, soprattutto i giovani, riguardo ai terremoti e agli altri fenomeni legati al movimento della Terra. Il primo accordo era stato siglato nel 2010 ed è stato rinnovato fino al 2018.
Articolo

[ Top ]
fine paginaNote legali |Accessibilità | P. IVA: 06838821004 | PEC INGV-PI: aoo.pisa@pec.ingv.it