Etna, svelata la struttura superficiale delle colate di lava con un drone

Ricostruito, con un sistema combinato drone-fotogrammetria, il modello 3D, ad alta risoluzione, del campo lavico del 1974 sul fianco occidentale dell’Etna. La ricerca, condotta dall’INGV e dall’Università Blaise Pascal di Clermont Ferrand, apre nuove prospettive nello studio della struttura superficiale delle colate di lava e nel monitoraggio di un’eruzione effusiva. Il lavoro è stato pubblicato su Bulletin of Volcanology.
Focus
Read more ›

Nuove tecnologie e prospettive del monitoraggio sismico in emergenza

Quando: 15-16 Maggio 2018

Dove: Pisa – Museo degli Strumenti per il Calcolo UniPiConvegni e seminari
La Sezione di Pisa e l’Osservatorio Nazionale Terremoti di INGV, in collaborazione con Lunitek e TOI (Things On Internet), organizzano due giornate di studio dedicate al personale INGV coinvolto nel monitoraggio sismico con particolare riguardo alle reti mobili e agli interventi di emergenza durante le sequenze sismiche. L’obiettivo è illustrare l’impiego e la configurazione degli acquisitori sismici e l’installazione di sensori in condizioni operative. L’evento sarà caratterizzato da sessioni che forniranno spunti per discutere gli attuali limiti degli strumenti e indirizzare possibili miglioramenti  nell’utilizzo, nella memorizzazione e nella trasmissione dei dati. Read more ›