Divulgazione e didattica
Sei qui: Home > DIVULGAZIONE > ALTERNANZA SCUOLA LAVORO

ALTERNANZA SCUOLA LAVORO

Progetto – Terremoti Vulcani e Miniere

Nome referente:
Francesco Mazzarini

Descrizione attività:

Il progetto “Terremoti Vulcani e Miniere” prevede la partecipazione di 9 studenti dell’Istituto di Istruzione Superiore Bernardino Lotti”. Gli studenti destinatari del progetto sono del V anno del curriculum Istituto Tecnico – Geotecnico.
Il progetto è diviso in tre attività di seguito descritte con indicato anche il numero di giorni previsti per l’attività e il numero di giorni previsti fuori sede INGV.

  1. Petroteca dell’INGV della Sezione di Pisa. L’attività sarà svolta in due giorni (INGV Pisa) e prevede la descrizione, catalogazione e organizzazionedei campioni di rocce vulcaniche.
  2. Pericolosità, rischiosimico e sismicità. L’attività si svolgerà in due giornate, una in sede a INGV Pisa e l’altra presso la sede della scuola. Essa prevede: la visita alla sala di acquisizione dei segnali simici e lalocalizzazione di alcuni eventi sismici; l’approfondimento del tema della pericolosità sismica nel nostro paese, del rischio sismico e di come ridurlo; infine saranno descritti i protocolli che sono adottati in caso di emergenza sismica.
  3. Studi di terreno in aree minerarie. L’attività prevede lo studio di terreno delle caratteristiche geologiche, strutturali e mineralogiche di un’area mineraria nell’Isola d’Elba orientale. L’attività sarà svolta in tre giornatefuori sede.

Il personale INGV coinvolto nel progetto è:

  • Linea 1) Del Carlo P., P. Landi, M. Pompilio, A. Di Roberto, F. Mazzarini;
  • Linea 2) Cianetti S., C. Meletti, C. Giunchi, F. Mazzarini;
  • Linea 3) Mazzarini F.

Progetto – Il rimbalzo post-glaciale spiegato ai ragazzi

Soggetto proponente:
Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia. L’INGV è un ente di ricerca afferente al MIUR che si occupa dello studio di terremoti, vulcani e ambiente.

Nome referente:
Spina Cianetti

Altri partecipanti al progetto:
Daniele Melini, Carlo Giunchi, Giorgio Spada, Patrizia Pantani e Massimiliano Cascone.

Descrizione attività

Il progetto mira alla realizzazione di un testo illustrato sul rimbalzo post-glaciale destinato ai ragazzi dell’ultimo anno della scuola primaria e/o della scuola secondaria di primo grado.
Lo scopo del progetto è veicolare in modo semplice e comprensibile i concetti fisici alla base del rimbalzo post-glaciale e il suo effetto sulle variazioni di livello marino attiali, usando principalmente un linguaggio grafico. I ricercatori INGV si occuperanno della parte scientifica e della redazione dei testi; gli studenti progetteranno la parte grafica e visuale realizzando le illustrazioni.
Testi e illustrazioni saranno impaginati in forma di fascicolo illustrato che verrà stampato per essere utilizzato a supporto delle attività didattiche e divulgative dell’Istituto.

Obiettivi formativi:

Trasferimento delle competenze scientifiche su: variazioni climatiche, rimbalzo post glaciale, deformazioni della Terra, variazione del livello marino e struttura interna della Terra. Familiarizzare con i metodi della divulgazione scientifica, e di acquisire esperienza nella traduzione di concetti complessi in un linguaggio visuale semplice ed intutitivo.

Font Resize