Laboratori

Regole generali

Hanno accesso ai laboratori il personale INGV e gli Associati di Ricerca, alcuni laboratori sono aperti ad un’utenza esterna
Per il loro utilizzo è necessario contattare il referente del laboratorio di interesse.
Le modalità di accesso sono descritte nel regolamento.
Per gli utilizzatori, è obbligatorio citare il laboratorio nelle pubblicazioni e/o rapporti scientifici.

Micropaleontologia

Microscopio ottico a luce polarizzata, a forte ingrandimento (tra 600 e 1250 ingrandimenti)

Laboratorio attrezzato con:

  • Centrifuga
  • Lampada a raggi infrarossi
  • Lampada a raggi ultravioletti
  • Microscopio ottico a luce polarizzata
Il laboratorio è utilizzato per la preparazione di campioni di roccia per lo studio dei Nannofossili Calcarei, per studi di biostratigrafia e paleoclimatologia, svolti nell’ambito di progetti scientifici nazionali ed internazionali.
Referente: Antonio Cascella

 

Modellazione 3D

Il drone in volo

Drone – Laboratorio attrezzato con:

  • DRONE Esacottero F550
  • Macchina fotografica SonyNEX5
  • Software Photoscan, Lens, Visual SfM, QGis, Scanalyze
  • Codici di calcolo dedicati
Il laboratorio è utilizzato per la creazione di modelli 3D, aggiornamento della topografia esistente, change detection.

Modello digitale di una superfice lavica

Laser-scanner – Laboratorio attrezzato con:

  • Laser Scanner Non-contact 3D digitizer VIVID 910 Konica Minolta
  • Personal Computer
  • Generatore Honda (per rilievi in campagna)
Il Laser Scanner viene utilizzato per lo studio delle superfici, sia su campioni in laboratorio che direttamente in situ.
La scansione 3D permette di realizzare il modello digitale di una superficie variabile da 0.1 a 0.9 m2 con una risoluzione massima di 50 µmTeam:
Alessandro Fornaciai – Referente, Massimiliano Favalli, Luca Nannipieri, Ilaria Isola

 

Petrologia e Vulcanologia

Foto SEM

Laboratorio attrezzato con:

  • Microscopio Elettronico a Scansione EDS
  • Fornace per esperimenti ad alta temperatura e pressione atmosferica
  • Microscopi ottici e stereo microscopi
  • Strumenti per preparazione campioni (taglio, inglobatura, lucidatura)
  • Mulino in agata per polverizzazione
  • Analisi granulometriche e di densità

Il laboratorio è utilizzato per preparazione di campioni di rocce, analisi granulometriche composizionali e sperimentali. Fornisce parametri chimici e fisici delle rocce che vengono raccolti per progetti scientifici, tesi di laurea e dottorato e per monitoraggio vulcanico.
E’ inclusa nei laboratori una Petroteca con collezioni di centinaia di campioni di eruzioni recenti e storiche di vulcani Italiani e non.
Referente: Patrizia Landi

Studi Paleoclimatici – Microcampionamento ad alta risoluzione

Foto milling

Laboratorio attrezzato con:

  • Micromill 2000 machine complete system (MicroProto System), (Stepping Resolution 0.000125 in., Mechanical repeatability 0.0005 in., Spindle Speed 1100 – 11000 RPM, Travel: X = 9″, Y = 5.75″, Z = 6″).
Il laboratorio è utilizzato per il campionamento ad alta risoluzione di speleotemi (depositi chimici ipogei), sia stalagmiti che flowstones.
Referente: Ilaria Isola
Go Back